18/08/2022
Come configurare l'auto nuova in pochi click

Come configurare l’auto nuova in pochi click

I principali brand automobilistici stanno da anni sviluppando, ciascuno per la propria gamma, un configuratore auto che permette al cliente di personalizzare la vettura sin nei minimi particolari. Gli investimenti in tecnologie di questo tipo sono sempre più importanti, e seguono di pari passo la sempre più serrata competizione che le case ingaggiano alla ricerca dell’ultimo ritrovato hi-tech da installare sulle rispettive vetture.

I vantaggi per il cliente sono molteplici. Chi acquista ha la possibilità di scoprire tutte le caratteristiche tecniche dell’auto che andrà a comprare. Allo stesso modo, sarà possibile scegliere le motorizzazioni e gli optional più adatti alle proprie necessità.

Anche la personalizzazione estetica è un aspetto di grande importanza, nel momento della scelta. La possibilità di visualizzare in anteprima una determinata combinazione di interni e colori della carrozzeria permetterà al cliente una valutazione attenta e ragionata a tal riguardo, offrendo un’esperienza molto più concreta di quanto un catalogo o una mazzetta di colori campione possono fare.

Gli optional poi sono un aspetto di fondamentale importanza per un’acquirente alle prese con la scelta di un’auto nuova. Questo è un ambito decisamente complesso, che non manca di mettere in difficoltà anche il personale di vendita più attento. Spesso i clienti desiderano degli optional disponibili all’interno di pacchetti specifici.

Aggiungere una funzionalità a volte significa dover azzerare la combinazione di accessori scelta e ricominciare a lavorare sulla configurazione da zero. Con sforzi per venditore e cliente non indifferenti, durante una trattativa che verte anche sul prezzo.

Prezzo che, come facilmente intuibile, può subire delle oscillazioni importanti in base al pacchetto di optional scelto. Il configuratore auto viene in aiuto tanto del personale addetto alla vendita quanto del cliente, con il prezzo che si aggiorna in tempo reale a seguito di ogni scelta dell’utente.

In questo modo l’acquirente potrà recarsi in concessionaria con le idee chiare circa versione, allestimento, optional e caratteristiche tecniche della sua prossima automobile. Un risparmio di tempo non indifferente per le parti che dovranno poi condurre la trattativa economica, e spesso anche di denaro per il cliente che nel frattempo avrà avuto il tempo di fare ogni valutazione di carattere finanziario.

Il configuratore Audi

Perché il sistema sia in grado di portare un cliente felice in concessionaria, c’è bisogno che il configuratore sia non solo perfettamente funzionante, ma anche sviluppato per offrire fluidità nella navigazione, semplicità nello scegliere optional e allestimenti, e una certa reattività nel rispondere ai comandi impartiti dal potenziale acquirente.

Non è un caso infatti che ad oggi l’esperienza d’uso sia al centro dello sviluppo di tutti quei prodotti o servizi che debbano necessariamente passare per computer, smartphone o tablet. Il cliente deve poter scorrere con facilità le pagine alla ricerca del modello desiderato, e godere del rendering della sua prossima auto in tempo reale e senza intoppi.

Se l’esperienza d’uso dovesse risultare farraginosa, con ogni probabilità l’interesse verso il brand stesso subirà un calo e di conseguenza le probabilità di acquisto andranno a scemare. In Audi sanno ben quanto l’esperienza d’uso sia importante in questo senso, e hanno sviluppato un configuratore estremamente reattivo e ricco di informazioni, ma allo stesso tempo facile da usare e molto realistico nel mostrare in anteprima l’aspetto dell’auto nelle sue infinite varianti.

In pochi click sarà possibile scegliere motorizzazione, allestimento, colore della carrozzeria e materiali degli interni. Il sistema gira fluido e veloce su qualsiasi piattaforma: dal Mac al PC, senza dimenticare ovviamente i dispositivi mobile Android e iOS.

Al termine della configurazione, sarà sufficiente inquadrare il QR code per ricevere un riepilogo dettagliato della vettura così come è stata configurata e personalizzata: dal colore della carrozzeria alla scelta dei cerchi in lega, tutto verrà conservato in digitale. Una vola in autosalone, sarà sufficiente sedersi col venditore per instaurare una trattativa di carattere economico, con le idee già chiare e senza perdere tempo.