05/10/2022
Sbagliare è umano, anche in amore scopri come riconquistare la ex

Sbagliare è umano, anche in amore: scopri come riconquistare la ex

Al cuore non si comanda, qualsiasi sia la propria età. Ogni relazione è caratterizzata dalle stesse identiche fasi: l’incontro, l’innamoramento, la vita insieme, le prime incomprensioni e infine il punto di svolta che culmina nella rottura.
Non tutte le rotture, però, sono uguali. Alcune avvengono a seguito di episodi fortemente spiacevoli come un tradimento o una grande delusione. Molte altre, però, si verificano senza un’apparente causa scatenante: periodi di forte stress, ad esempio, possono causare uno sbiadimento dei sentimenti, innescando la cosiddetta ‘confusione’.
Hai lasciato la tua partner e ora desideri trovare un rimedio al tuo errore? Scopri subito quali sono i consigli migliori da seguire per riconquistare velocemente la tua ex.

Quali sono i consigli da seguire per riconquistare la tua ex

Quando una relazione finisce, è sempre e solo un elemento della coppia a soffrire maggiormente. Se sei stato tu a lasciare la tua ex, molto probabilmente sarà lei ad avere il cuore spezzato. Quando una donna deve affrontare una rottura, non esistono alleate più efficienti delle sue migliori amiche. Il primo passo per riconquistare la tua ex è contattarle per ricevere informazioni aggiornate sulla tua ex. E’ serena? Sta ancora soffrendo? Ha voltato pagina? E’ impegnata? Sono queste le domande da porre. Le ultime due sono importantissime e farle significa abbassare drasticamente la probabilità di ottenere un due di picche. Ricorda: la qualità e il tempismo delle risposte sarà direttamente dipendente alla sofferenza che hai procurato alla tua ex. Le sue migliori amiche potrebbero non risultare collaborative se, ad esempio, l’hai tradita o mollata in maniera particolarmente spiacevole.
A questo punto, nella migliore delle ipotesi, hai ricevuto le informazioni tanto attese: la tua ex è single e ancora provata dallla rottura. In questo caso, bastano solitamente poche azioni ben piazzate ad ammorbidire il suo cuore. Se, però, le risposte ottenute non fanno ben sperare, non mollare: puoi ancora riconquistare la tua ex ma sarà necessario un po’ più d’impegno!
Il prossimo step da fare è passare all’azione: devi fare qualcosa che le faccia capire quanto tu tenga a lei, nonostante la rottura. Concentrati e pensa a tutte le cose che potrebbero renderla felice: dai fiori alle canzoni che vi siete dedicati, dal colore che ama indossare fino al suo ristorante preferito. Per riconquistare la tua ex non devi fare qualcosa di esagerato, ma qualcosa di azzeccato, strategico e… speciale.
Ama i fiori e la pizza? Presentati sotto casa sua con un bel bouquet e una pizza margherita formato famiglia. Impazzisce per un determinato colore? Falle recapitare a casa quell’abito che amava tanto ma che non ha mai comprato, con tanto di biglietto strappalacrime.

Scopri come riconquistare la tua ex con La amo Ancora

Questi erano dei consigli generali che possono aiutarti a ricucire un vecchio rapporto. Funzionerà? Chi può saperlo. In situazioni come queste, però, avere una strategia completa è fondamentale per raggiungere dei buoni risultati, soprattutto in caso di rotture particolarmente spiacevoli. Scopri come riconquistare la tua ex con La amo ancora https://www.laamoancora.it/come-riconquistare-una-ex/


La amo ancora è il piano ideato da Teo Savin e si fonda su videolezioni mirate che analizzano a 360° il delicato processo del corteggiamento a seguito di una rottura. Per riconquistare la tua ex non basta comprendere soltanto il lato ‘teorico’ dell’amore, interrogarsi sui conflitti e approfondirne le dinamiche. Con La amo ancora sarai guidato verso le azioni più consone da fare per riconquistare il tuo amore!