Subito a carte scoperte

Era prevedibile – e dobbiamo dire che chi ha studiato questa prima tappa ne era ben consapevole – che proporre una frazione come gli 8 Km a cronometro individuale, dal centro di Bologna, dalla splendida Piazza Maggiore fino al traguardo posto sulla sommità della collina di San Luca, avrebbe esortato – se non costretto – […]

Chaves & Yates: fantasia e coraggio solo per pochi

Sul primo arrivo in salita del Giro 2018, si è avuta l’impressione di riprendere lo stesso filo conduttore che avevamo lasciato nel corso dell’ultima settima dell’edizione 2017. Tensione, paura di attaccare e un controllo spietato. Tutto questo, nonostante alcuni dei più autorevoli favoriti per il successo finale stessero dando segnali di una lucidità non ottimale. […]

La crono di Gerusalemme esalta l’ultima maglia rosa

Le certezze di Dumoulin, i punti di domanda dei suoi avversari Ancora Tom Dumoulin. Aveva lasciato il Giro del Centenario festeggiante, meno di un anno fa in Piazza del Duomo a Milano, a godere di quel successo che lo poneva quale primo corridore olandese, trionfatore della corsa rosa. Aggiudicandosi la prima tappa dell’edizione 2018, il campione […]

Thibaut Pinot si segnala re delle lancette al Romandia

Dopo le polemiche del primo arrivo in quota, al Romandia è andata in scena la crono individuale di 15,100 chilometri da Sion a Sion. Si è assistito a un risultato a sorpresa che conferma la crescita del campioncino che la Francia aspetta da qualche anno. Thibaut Pinot, dopo aver dimostrato di possedere ottime qualità di scalatore, […]

Paris – Nice: è Matthews la prima maglia gialla

Il prologo della Corsa del Sole, 6 chilometri all’interno di Conflans-Sainte-Honorine, è stato vinto dall’australiano Michael Matthews (Orica GreenEdge). L’aussie ha battuto di un solo secondo Tom Dumoulin (Giant-Alpecin), apparso molto contrariato per aver perso questa cronometro,  e Patrick Bevin (Cannondale), vera sorpresa di questo prologo. Ottima prova anche per il duo Movistar, Jesùs Herrada […]