La maturità e la consapevolezza di Mattia Cattaneo

È stato un confronto interessante quello che ha proposto la puntata odierna di “Contro Pedale”, l’approfondimento del grande ciclismo del sabato curatoda Radio Canale 7 (www.radiocanale7.it). Il conduttore Roberto Sardelli è andato a scovare Mattia Cattaneo, fresco vincitore del Giro dell’Appennino, direttamente dal ritiro a Livigno. Il corridore del team Androni Giocattoli-Sidermec ha ripercorso il […]

Argentin, Cassani e Diego Ulissi: grandi interlocutori a “Fuori Corsa”

Una puntata del del talk-show “Fuori Corsa” davvero intensa. Oltre agli autorevoli ospiti in studio, l’imprenditore Fabrizio Vangi, da sempre vicino al ciclismo giovanile; il diesse Manuel Baccanelli del team Fosco Bessi, e l’immancabile Federico Grassi, altro imprenditore che vive la quotidianità con pane e ciclismo, l’appuntamento quindicinale del mercoledì in onda dagli studi televisivi […]

Silvio Martinello, dal video alla radio. Pronto per una nuova avventura.

Un po’ come succede ai grandi personaggi dello spettacolo, così Silvio Martinello, dopo più di 15 anni trascorsi in veste di opinionista tra Mediaset prima, e Raisport poi, si vede aprire le porte dal mondo della radio. Un contesto sempre vivo e attuale, in grado di esercitare ancora oggi quel fascino del tutto particolare, al […]

Si premiano i passisti, ci si dimentica degli scalatori

Appare troppo facile il percorso della prossima Tirreno-Adriatico, per poter prendere in seria considerazione delle indicazioni che altro non rappresentano, che dati secondari. Parlare di dislivello complessivo di 9.000 metri, quando l’asperità più alta tocca i 660 metri sul livello del mare e sarà proposta nella tappa numero 6. Collocata a più di 140 Km […]

Giulio Ciccone atteso al debutto in una formazione World Tour

Giulio Ciccone si è presentato al mondo del professionismo, segnalato per le sue doti di scalatore. Al debutto, ecco infilare subito un successo prestigioso nella frazione appenninica che portava la corsa rosa da Campi Bisenzio (FI) a Sestola (MO). Nella nostra gara a tappe più amata, le statistiche lo segnalano come il terzo vincitore di […]

Gilberto Simoni: la salita verso San Luca, la mia montagna preferita

Gilberto Simoni può vantare al suo attivo ben 2 Giri d’Italia e scorrendo il suo palmarès balzano agli occhi anche i quattro terzi posto e un secondo posto ottenuti dall’ex corridore trentino, nel corso delle sue 14 partecipazioni. Intervenuto telefonicamente nel corso dell’approfondimento “Spotlight”, Simoni ha sottolineato la difficoltà del percorso dell’edizione 2019 della corsa […]

Emanuele Bombini: un Giro da 9

Emanuele Bombini, ex corridore lombardo di origini pugliesi e più volte azzurro nella Nazionale del cittì Alfredo Martini ha da qualche anno lasciato l’ammiraglia, dopo gli ottimi trascorsi da direttore sportivo, culminati con il periodo d’oro della Gewiss Bianchi. Tanta esperienza della quale potrà avvalersi il nostro sito web, del quale l’ex gregario di Saronni […]

Giro 2019: qualche dubbio tra tanta compiacenza

Un Giro che sembra accontentare tutti. Gli scalatori, che nel vedere segnalati 47.000 metri di dislivello, non possono tirarsi indietro dai sogni rosa; i passisti, che con una tendenza ormai in voga a misurare col contagocce i chilometri da destinare alle prove contro il tempo, devono prendere atto che con i 58,500 chilometri affidati alle crono […]

Il tris di Viviani attenua le amarezze azzurre

Tra le tre Grandi Gare a tappe, sicuramente la Vuelta è quella che tra tutte fa il meno possibile per attirarsi le simpatie dei velocisti. Percorsi impegnativi, numerosi arrivi in salita, e anche le frazioni che sulla carta sembrano essere meno insidiose da un punto di vista altimetrico, rischiano sempre di nascondere trabocchetti che, per un […]

Uno, due: il monologo di Elia Viviani

Dopo Tel Aviv il velocista veronese si impone anche a Eilat, la tappa dell’attraversamento del deserto. Tanto timore, ma poi il passaggio del Giro nel deserto è scivolato attraverso una incessante monotonia. Fatta eccezione per gli scenari mozzafiato, inediti per la corsa rosa che nelle sue 101 edizioni non aveva mai oltrepassato i confini europei. […]