Home Articoli Vincenzo Albanese, un finisseur in cerca di riscatto

Vincenzo Albanese, un finisseur in cerca di riscatto

Atteso nel mondo dei professionisti come un’autentica promessa, nonostante la vittoria al Trofeo Matteotti nelle prime gare d’esordio, Vincenzo Albanese ha subito una netta battuta d’arresto che lo ha costretto al momento, a rinviare le proprie ambizioni. I suoi 22 anni compiuti lo scorso 16 novembre, la dicono però lunga sull’età ancora giovanissima di questo atleta apparso molto determinato nel corso dell’intervista, a cercare nella stagione 2019, quel riscatto che molti tra gli addetti ai lavori si attendono da lui.
In scadenza di contratto, il corridore di origini salernitane non intende rimandare oltre e sembra avere le idee abbastanza chiare. Rinfrancato da una lunga vacanza in cui ha avuto modo di visitare l’Indonesia e la sua capitale Giacarta, Albanese si sta allenando con la massima costanza, in attesa del ritiro con il team Bardiani-CSF a Calpe, previsto nel prossimo gennaio.

Powered by Afterbit