Giro 2019: qualche dubbio tra tanta compiacenza

Un Giro che sembra accontentare tutti. Gli scalatori, che nel vedere segnalati 47.000 metri di dislivello, non possono tirarsi indietro dai sogni rosa; i passisti, che con una tendenza ormai in voga a misurare col contagocce i chilometri da destinare alle prove contro il tempo, devono prendere atto che con i 58,500 chilometri affidati alle crono […]

I vigneti della Loira esaltano Soren Kragh Andersen

C’era una volta la Parigi-Tours. Un percorso piatto adattissimo alle ruote veloci. Uniche variabili, il meteo e lo strappetto posto sul finale di gara. Niente di particolare, ma sufficiente a volte, a lanciare il finisseur di turno verso la vittoria in una classica scesa di categoria negli ultimi anni; inserita al di fuori del calendario […]

Alessandro De Marchi: coraggio, raziocinio ed esperienza

Un atleta tenace e generoso già al suo esordio tra i professionisti. Con il trascorrere del tempo e con l’esperienza, Alessandro De Marchi è riuscito a miscelare in modo ottimale il raziocinio alla sua indole di attaccante. Col risultato di conseguire affermazioni importanti, che in questo ultimo scorcio di stagione gli hanno consentito di conquistare […]

Il tris di Viviani attenua le amarezze azzurre

Tra le tre Grandi Gare a tappe, sicuramente la Vuelta è quella che tra tutte fa il meno possibile per attirarsi le simpatie dei velocisti. Percorsi impegnativi, numerosi arrivi in salita, e anche le frazioni che sulla carta sembrano essere meno insidiose da un punto di vista altimetrico, rischiano sempre di nascondere trabocchetti che, per un […]

Yates, Mas e Lopez, la Vuelta sorride ai giovani

L’urlo del giovane Enric Mas dopo aver tagliato vincitore il traguardo di Coll de la Gallina-Santuario de Canolich, racchiude la sintesi di una corsa che, regalando ogni giorno spunti interessanti, ha dovuto poi attendere l’ultima frazione di montagna – la penultima in linea dell’edizione 2018 – per stilare una classifica generale che oltre che definita, […]

Elia Viviani conferma i pronostici

I velocisti italiani protagonisti sul traguardo di Tel Aviv. La maglia rosa cambia padrone: da Tom Dumoulin a Rohan Dennis. Se Gerusalemme ieri era apparsa un po’ freddina nell’accoglienza alla corsa rosa, con una partecipazione all’evento che le immagini televisive facevano apparire più curiosa e marginale che effettivamente coinvolta, il trasferimento del Giro a Tel […]

Gesink conquista l’Aubisque, Quintana sempre in rosso

Era il tanto atteso tappone della Vuelta 2016 e la tappa numero quattordici, 196km da Urdatx-Dantxarinea al Col d’Aubisque, non ha deluso le aspettative. Fuga numerosa, attacchi a viso aperto tra i big della classifica e un’Orica che l’ha spiegata a tutti, tatticamente parlando. Alla fine a vincere questa bella tappa pirenaica è stato Robert […]

Numero di Conti a Urdax!

Strepitosa vittoria di Valerio Conti (Lampre – Merida) nella tredicesima tappa della Vuelta a Espana, il 23enne italiano ha tagliato in solitaria il traguardo dopo aver staccato tutti i compagni di fuga. Un minuto dietro al corridore della Lampre Merida taglia il traguardo in seconda posizione Danilo Wyss (Bmc) che anticipa in volata Sergey Lagutin […]

Keukeleire sorprende a Bilbao

Bella e sorprendente vittoria del belga dell’Orica Bike Exchange sulle strade di Bilbao che precede allo sprint Maxime Bouet (Etixx Quickstep) e il nostro Fabio Felline (Trek Segafredo) che arriva sempre ad un passo dalla vittoria, ma ancora non riesce ad alzare le braccia al cielo. Quarto un altro nostro porta colori, Kristian Sbaragli, in […]

Froome pareggia i conti a Pena Cabarga. Quintana sempre leader

Dopo la vittoria di Nairo Quintana a Lagos de Covadonga, dove Froome ha perso terreno dallo scalatore colombiano, il keniano bianco risponde subito trovando il successo sulla salita di Pena Cabarga. Alle spalle di Froome si piazza proprio il leader della classifica generale, Nairo Quintana, mentre più attardati arrivano Alejandro Valverde, terzo, Leopold Konig e […]