Caleb Ewan, alla fine tappa per velocisti

Se non è peccato, diciamolo pure senza troppe remore che la frazione numero 8, la più lunga di questo Giro d’Italia ha un po’ deluso. Si era addirittura parlato di muri e qualcuno in gruppo aveva osato proporre un’eventuale neutralizzazione dei tempi nel tratto finale, ritenuto troppo pericoloso. Sacrosanta la tutela dell’incolumità degli atleti, ma […]

Si premiano i passisti, ci si dimentica degli scalatori

Appare troppo facile il percorso della prossima Tirreno-Adriatico, per poter prendere in seria considerazione delle indicazioni che altro non rappresentano, che dati secondari. Parlare di dislivello complessivo di 9.000 metri, quando l’asperità più alta tocca i 660 metri sul livello del mare e sarà proposta nella tappa numero 6. Collocata a più di 140 Km […]

Giovani alla ribalta: è la volta di Richard Carapaz

Qualche colpo di scena sul secondo arrivo in salita a Montevergine di Mercogliano. Incidente meccanico e una caduta per Chris Froome. L’ascesa verso il Santuario si svolge all’insegna del controllo reciproco. Ne approfitta la maglia bianca Richard Carapaz, l’ultima scoperta di Eusebio Unzue. Alla fine sono sempre i più giovani a tentare qualche azzardo. Il […]

Quintana ipoteca il Romandia nel giorno di Froome

A fronte di tanta prudenza e tanta indecisione, non può che far piacere vedere la faccia radiosa di Christopher Froome, trionfatore solitario sul traguardo di Villars-sur-Ollon. Il fuoriclasse britannico ha cercato fortemente l’occasione del riscatto, dopo alcuni colpi andati a vuoto nelle tappe precedenti. Insieme allo statunitense Tejay Vangarderen ha cercato la soluzione di forza […]