Una puntata di “Sui Pedali Magazine” ricca di ospiti e contenuti. Spaziando dal settore MBK al grande ciclismo su strada, con il calendario World Tour che tra pochi giorni debutterà anche in Italia con la classica Strade Bianche per poi procedere con la Tirreno-Adriatico e la Milano Sanremo.
Le interviste realizzate ad Alessandro Petacchi e Francesco Casagrande, incontrati sabato scorso alla presentazione del team MBK Cicli Taddei, ha contribuito ad arricchire l’appuntamento del mercoledì con ulteriori approfondimenti che nel caso di Alejet, hanno potuto spaziare anche su un’’analisi rivolta alle attuali forze in campo, per quanto concerne le ruote veloci del gruppo. Con Casagrande ci è soffermati su una breve analisi della corsa delle Crete Senesi che il passista scalatore fiorentino – oggi affermato biker del team Taddei – rimpiange il fatto che essa non esistesse ai tempi di quando svolgeva attività professionistica su strada.
Le interviste telefoniche si sono concentrate su due personaggi che sia pure con ruoli diversi, si sono contraddistinti in questo avvio di stagione: il giovane Davide Ballerini – che dopo il debutto tra i pro con la formazione di Gianni Savio, l’Androni Giocattoli-Sidermec, è passato in questa stagione a vestire i colori del team Astana – e Davide Bramati, diesse affermato e consolidato della formazione plurivittoriosa DECEUNINCK-QUICK STEP.