Home Articoli Emanuele Bombini: un Giro da 9

Emanuele Bombini: un Giro da 9

Emanuele Bombini, ex corridore lombardo di origini pugliesi e più volte azzurro nella Nazionale del cittì Alfredo Martini ha da qualche anno lasciato l’ammiraglia, dopo gli ottimi trascorsi da direttore sportivo, culminati con il periodo d’oro della Gewiss Bianchi. Tanta esperienza della quale potrà avvalersi il nostro sito web, del quale l’ex gregario di Saronni e Argentin costituirà una presenza frequente, nella veste di opinionista.
Era scontato pertanto che Bombini intervenisse a proposito del tracciato della corsa rosa, lui che nel 1994 seppe sfidare con successo, in qualità di diesse, un fino ad allora indomabile, Miguel Indurain. Portando al successo un giovanissimo Evgenij Berzin, primo russo della storia a conquistare la maglia rosa. Si è parlato di questo e di molto altro ancora nel corso dell’intervista, soffermandoci sul percorso e le difficoltà della prossima edizione del Giro d’Italia che Bombini giudica nel suo insieme molto positivo. Assegnandogli un bel 9, inteso come voto qualitativo.

Powered by Afterbit