Home Articoli Davide Cimolai pronto a rimettersi in gioco

Davide Cimolai pronto a rimettersi in gioco

È apparso molto motivato Davide Cimolai pochi giorni dopo aver reso pubblica la notizia del suo ingaggio per la stagione 2019, da parte del team “professional” Israel Cycling Academy. Nel corso dell’intervista il corridore friulano non ha nascosto quel pizzico d’amarezza accompagnato anche da un po’ di sorpresa, per non aver ricevuto le giuste attenzioni delle formazioni “World Tour”, dopo l’ottimo lavoro svolto in occasione del campionato europeo di Glasgow. Un ruolo nel quale il suo apporto fu fondamentale per il successo di Matteo Trentin.
Cimolai intende tuttavia mettere da parte il passato, per rimettersi in gioco nella stagione che sancirà il suo decimo anno tra i professionisti. Dove intende sfruttare al meglio l’opportunità di poter essere un punto di riferimento per una compagine molto ambiziosa, che non nasconde la velleità di poter essere inserita nei prossimi anni tra i teams della categoria maggiore.
Un’occasione importante quella che si prospetterà per Davide, dopo aver svolto con serietà e abnegazione il compito di mettersi a servizio dei vari capitani di turno. Finalmente potrà ambire anche a rinverdire quei successi ottenuti sulle strade del Trofeo Laigueglia e della Vuelta Valenciana. Un programma che sarà in parte pianificato già dal prossimo 3 dicembre; giorno nel quale partirà il primo stage della formazione israeliana a Calpe, sulla costa spagnola.

Powered by Afterbit