Home Varie Articoli Daryl Impey gioca d’anticipo

Daryl Impey gioca d’anticipo

A scorrere l’ordine d’arrivo finale, può sembrare il normale epilogo di una tappa adatta ai velocisti. Un plotone di 65 unità che va a giocarsi la frazione allo sprint. Una frazione costellata da una serie ininterrotta di Gran Premi della Montagna, partendo da un 2a categoria al Km. 9, per continuare con altri 6 di categorie inferiori. Tanto basta per suscitare una particolare animosità nel gruppo e costringere il team Sky del leader Michal Kwiatkowski a correre tenendo gli occhi ben aperti, curando in particolare il francese Julian Alaphilippe, vicino in classifica generale, ma soprattutto atleta ispirato dal finale proposto dalla prima frazione in linea del Delfinato, la Valence-Saint-Just-Saint-Rambert di 179 km, che ha visto per lunghi tratti protagonista un terzetto al comando composto da Lawson Craddock, Brice Feillu e Nicolas Edet.Intorno ai meno 10 il gruppo torna compatto. Il finale però non propone il solito lungo vialone nel quale gli sprinter puri riescono quasi sempre a fare da padroni. La sede stradale è piuttosto stretta e soprattutto in leggera salita. Un epilogo che soprattutto i corridori che curano al classifica generale non possono non tenere di conto.
Tra i vari contendenti, il sudafricano Daryl Impey gioca d’anticipo. Una mossa azzardata ma che alla fine risulta vincente in quanto nulla possono i tentativi di recupero da parte di Julian Alaphilippe, Pascal Ackermann, Tiesj Benoot e Michal Kwiatkowski. Giunti in questo ordine, alle spalle del corridore della Mitchelton Scott.

ORDINE D’ARRIVO:

  1 Daryl Impey (RSA) Mitchelton – Scott 4:24:26
  2 Julian Alaphilippe (FRA) Quick Step Floors s.t.
  3 Pascal Ackermann (GER) Bora – Hansgrohe s.t.
  4 Tiesj Benoot (BEL) Lotto – Soudal s.t.
  5 Michal Kwiatkowski (POL) Sky Professional Cycling Team s.t.
  6 Jesús Herrada Lopez (ESP) Cofidis s.t.
  7 Damiano Caruso (ITA) BMC Racing Team s.t.
  8 Xandro Meurisse (BEL) Wanty – Groupe Gobert s.t.
  9 Mike Teunissen (NED) Sunweb s.t.
10 Jaime Roson Garcia (ESP) Movistar s.t.

l’ordine d’arrivo completo della prima tappa

CLASSIFICA GENERALE:

  1 Michal Kwiatkowski (POL) Sky Professional Cycling Team 4:31:51
  2 Daryl Impey (RSA) Mitchelton – Scott 0:02
  3 Gianni Moscon (ITA) Sky Professional Cycling Team 0:03
  4 Bob Jungels (LUX) Quick Step Floors 0:07
  5 Julian Alaphilippe (FRA) Quick Step Floors 0:08
  6 Jens Keukeleire (BEL) Lotto – Soudal 0:09
  7 Nicolas Jonathan Castroviejo (ESP) Sky Professional Cycling Team 0:09
  8 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:11
  9 Mike Teunissen (NED) Sunweb 0:13
10 Damiano Caruso (ITA) BMC Racing Team 0:15

la classifica generale dopo la prima tappa

Powered by Afterbit